sabato 26 dicembre 2015

LACRIME DI SANGUE - Mariano Ciarletta © - Tra miti & Silenzi


LACRIME DI SANGUE

Silenziose si riversano sulle mia guance color cera
Testimoni del dolore che c’è, vi sarà e c’era.
Come un dardo affilato conficcato nel cuore,
in cui germogliano fiori di odio e rancore.

Sia maledetto il giorno in cui il tuo fiore ho colto
Poiché ignaro del tuo animo arido, me stolto!
Semi malati hai piantato nel mio animo puro,
rendendo il mio cuore simile ad una roccia, duro.




Mariano Ciarletta  ©

Poesia edita nella raccolta Tra miti & Silenzi - Aracne Editrice


Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali

Biografia autore.

Mariano Ciarletta è un giovane scrittore e poeta campano. Dal 2014 al 2016 pubblica tre racconti noir incentrati sul tema della possessione demoniaca (rami nel buio, ai bordi dell'abisso e the necklace). Parallelamente alla narrativa, Ciarletta coltiva anche la passione per il genere poetico pubblicando la foresta delle rose scarlatte (Plectica), tra miti e silenzi (Aracne editrice), Iridi (paguro edizioni) e come radice, anno 2017, (paguro edizioni). La poesia porta Ciarletta a classificarsi in svariati premi letterari come il premio Carmine Manzi (Accademia di Paestum), il premio siciliano Parnaso, Angelo la Vecchia, il premio campano Madonna dell'Arco, e il gran premio della poesia di Sestriere.