domenica 29 novembre 2015

La danza delle streghe - Mariano Ciarletta ©

La danza delle streghe.

Poesia di Mariano Ciarletta.


Chiome di ebano e lunghe sottane
volteggiano in un turbinio di colori.
Risate stridule e gemiti persi
appartengono a coloro i cui corpi vennero arsi.

Sono le streghe con la loro danza,
di notte vagano in cerca dell’ ancestrale essenza.

Non puoi udirle, poiché sono nel vento
disperse come cenere a cui furono ridotte un tempo.
A causa dei loro sortilegi condannate,
dagli antichi popoli sempre perseguitate.

Sono le streghe con la loro danza,
di notte vagano in cerca dell’ ancestrale essenza.

Si aggirano per luoghi sconosciuti
per ritrovare i loro antichi poteri perduti.
Astute ingannatrici, con un semplice frutto,
possono addurti un terribile lutto.

Sono le streghe con la loro danza,
di notte vagano in cerca dell’ ancestrale essenza.


La poesia rientra nella raccolta fuori catalogo, la foresta delle rose scarlatte, edita nell' anno 2013 dalla casa editrice Plectica.
Il materiale poetico è tutelato dallo scrittore Mariano Ciarletta ©




Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali

Biografia autore.


Mariano Ciarletta è laureato in gestione e conservazione del patrimonio archivistico e librario alla facoltà di beni culturali di Salerno. Autore di tre raccolte poetiche improntate su una ricerca introspettiva è anche autore di due romanzi horror: rami nel Buio, l'esorcismo di Amanzio Evenshire e ai bordi dell' abisso, storia di un esorcismo. Vincitore di diversi premi letterari tra cui ricordiamo: premio Accademia di Paestum, premio Madonna dell'arco, gran premio della poesia di Sestriere e il premio Siciliano Parnaso, Angelo la Vecchia. Mariano Ciarletta oltre alla scrittura coltiva la sua passione più grande, ossia per la storia Medievale e per gli scritti esoterici. Proprio la sua insolita curiosità, verso un tema così complesso, lo ha spinto nell' anno 2016 a pubblicare un nuovo racconto horror con la casa editrice Paguro: The Necklace, l'esorcismo di Rose Hoden.