mercoledì 7 marzo 2018

Donne - una poesia inedita di Mariano Ciarletta



Eccole
nei trecentosessantacinque
con le mani sporche
e gli occhi traboccanti.
eccole,
stringere i denti
per far quadrare amore.
Velo di riconoscenza?
Nascondersi dietro carrelli
Con labbra tremule
e sigarette corte.
Eccole,
donare baci e nascondere gocce
comporre il puzzle della spina del dorso
per sorreggere vita.
Bilance,
equilibrio.


Mariano Ciarletta

Nessun commento:

Posta un commento

Visualizzazioni totali

Biografia autore.

Mariano Ciarletta è un giovane scrittore e poeta campano. Dal 2014 al 2016 pubblica tre racconti noir incentrati sul tema della possessione demoniaca (rami nel buio, ai bordi dell'abisso e the necklace). Parallelamente alla narrativa, Ciarletta coltiva anche la passione per il genere poetico pubblicando la foresta delle rose scarlatte (Plectica), tra miti e silenzi (Aracne editrice), Iridi (paguro edizioni) e come radice, anno 2017, (paguro edizioni). La poesia porta Ciarletta a classificarsi in svariati premi letterari come il premio Carmine Manzi (Accademia di Paestum), il premio siciliano Parnaso, Angelo la Vecchia, il premio campano Madonna dell'Arco, e il gran premio della poesia di Sestriere.